Charity

Yarpa Investimenti SGR SpA è impegnata nel supporto di iniziative filantropiche che perseguano sul territorio finalità sociali ed assistenziali.

Dal 2018 la Società affianca il proprio impegno a quello di volta in volta promosso attraverso i propri fondi di investimento.

A seguito dell’istituzione del Fondo Zeta il Consiglio di Amministrazione della Società ha scelto di supportare due eccellenze storicamente impegnate nell’assistenza di bambini e ragazzi. Per un periodo di 5 anni dall’Avvio dell’Operatività del Fondo, lo 0,1 per mille del Totale Ammontare Sottoscritto viene devoluto a favore dell’Istituto Gaslini di Genova e ad Area Onlus di Torino.

L’Istituto Gaslini, fondato A Genova nel 1938 dal senatore Gerolamo Gaslini, rappresenta da 80 anni un punto di eccellenza nel campo dell’assistenza e della ricerca.

E’ il più grande ospedale pediatrico del nord Italia, con i suoi 22 edifici disposti su oltre 73.000 mq, due terzi dei quali destinati a parco. Al Gaslini lavorano oltre 2.000 persone, tra medici, infermieri, universitari e ricercatori. Accoglie tutte le specialità pediatriche, numerosi laboratori e cattedre universitarie convenzionate, molte delle quali con relative scuole di specializzazione.

www.gaslini.org

Area onlus nasce nel 1982 a Torino per prendersi cura di bambini e ragazzi con disabilità complesse e delle loro famiglie, offrendo, grazie al suo team interdisciplinare di professionisti, interventi e percorsi di tipo psicologico, sociale e riabilitativo, in particolare nell’ambito delle nuove tecnologie. Dalla sua nascita ad oggi ha accolto più di 15.000 persone.

Svolge attività di formazione per gli operatori del settore scolastico e sociosanitario e promuove la cultura dell’inclusione con la sua azione sul territorio e i suoi servizi online. E’ impegnata nella ricerca e nella didattica con il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Torino.

www.areato.org

Il progetto punta a garantire il supporto di due eccellenze storicamente impegnate nell’assistenza di bambini e ragazzi, al fine di promuoverne ed accelerarne la collaborazione nel campo della cura delle disabilità.

Chiudi il menu